Tecniche

Trapianto Di Capelli Con DHI

Grazie a una penna speciale, i follicoli raccolti nell’area donatrice vengono posizionati nella stessa direzione con gli altri capelli senza aprire cannali. In questo modo la zona si guarisce rapidamente. Nel metodo DHI, la persona che effettua il trapianto può determinare la densità dei capelli in base alle proprie preferenze e impiantarli uno per uno, al fine di ottenere la densità desiderata di capelli. Durante il trapianto viene determinata anche la direzione dei capelli e in questo modo viene mantenuto l’aspetto naturale.

Zaffiro

La fase di apertura dei canali nel processo di trapianto di capelli; La procedura di apertura del canale viene eseguita con l’aiuto dei punti realizzati in vero zaffiro, che è un metallo molto prezioso anziché una fessura metallica. Parliamo dei vantaggi dell’apertura dei canali utilizzando le punte in zaffiro: grazie alla superficie piena e antibatterica dello zaffiro, si verificano meno vibrazioni durante la fase di apertura dei canali e in questo modo diminuiscono il trauma e i danni ai tessuti. Una delle maggiori differenze della punta dello zaffiro, rispetto ad altri sistemi, è che i capelli possono essere trapiantati in modo più denso. I punti di zaffiro hanno numeri speciali per ciascuna zona e offrono la possibilità di aprire canali nelle aree in cui verrà eseguito il trapianto. La quantità di edema osservata dopo aver completato l’operazione è molto inferiore rispetto ad altri metodi.

FUE

FUE non è un metodo di trapianto di capelli. La FUE è solo il processo di estrazione uno per uno dei follicoli nell’area donatrice senza danneggiarli, utilizzando un micromotore con una punta speciale. Il processo viene effettuato sotto anestesia locale. Il miglior vantaggio di FUE è che non lascia cicatrici. Poiché i follicoli sono rimossi uno ad uno e poiché il periodo necessario per la guarigione è inferiore rispetto agli altri metodi, questo è un metodo più efficiente e senza dubbio molto preferito dai pazienti.

Capelli lunghi

Nella tecnica dei capelli lunghi estraiamo i follicoli lunghi e li impiantiamo lunghi allo stesso modo usando punte speciali. Non si rade la testa. Per rendere più veloce il processo di guarigione, i canali vengono aperti con la tecnica Sapphire. Questa tecnica può essere utilizzata per impiantare i capelli in aree in cui vi sono pochi capelli o nelle aree frontale, laterale e della corona. Rispetto alle altre tecniche, la durata dell’operazione effettuata con la tecnica dei capelli lunghi e il processo di trapianto di capelli non cambiano. Uno dei vantaggi di questa tecnica è che i follicoli vengono estratti manualmente, utilizzando uno strumento speciale preparato per questo. In questo modo i follicoli sono totalmente sotto il nostro controllo e non vengono danneggiati in alcun modo. Questa tecnica alla fine, offre lo stesso comfort e ha lo stesso successo con altri metodi in cui viene rasata la testa. Il paziente può tornare alla sua vita quotidiana 1 giorno dopo l’operazione.

Lateral Slit

In questa tecnica utilizziamo uno strumento speciale che abbiamo sviluppato per questo scopo e che è costituito da lame appositamente predisposte per l’apertura dei canali in base all’intervento pianificato e allo spessore dei follicoli da utilizzare. Con questo metodo, vengono aperti canali più piccoli rispetto agli altri metodi. Questo angolo in questo caso può essere abbassato di 10-15 gradi o più. Dopo il trapianto di capelli, avrai l’angolo di crescita dei capelli originale com’era prima di perdere i capelli. Grazie a questi bisturi appositamente preparati è possibile imitare esattamente la direzione naturale della barba. Soprattutto è vantaggioso per coloro che hanno la pelle sottile e fanno il trapianto nella zona della barba. Grazie a questi bisturi appositamente preparati è possibile imitare esattamente la direzione naturale della barba. Poiché la profondità dei canali aperti con questa tecnica è regolata in base alla lunghezza dei follicoli, non vi è alcun rischio di aprire canali troppo profondi. Questo metodo ci offre la possibilità di effettuare interventi più salutari, rispetto agli altri materiali che possono aprire canali più profondi e danneggiare le vene superficiali. Il diametro dei canali coincide esattamente con il diametro degli innesti. Pertanto, la guarigione è più rapida rispetto ad altri trapianti eseguiti con altri materiali e dopo l’operazione non si vede alcuna differenza (buco o gonfiore) sulla superficie. Poiché gli innesti che si premono l’uno sull’altro sono meno di altri metodi, tale metodo offre l’opportunità di posizionare i follicoli con maggiore densità.